insegnanti

Del Bristol non si butta via niente

Torna la scuola, anche questa settimana, su queste pagine. Ci piace molto che sia così, perché ci era mancata in questi mesi e perché pochi argomenti sono così interessanti, specie quando a parlarne sono coloro che la fanno. Ci piace sentirne parlare dai punti visti più diversi, per esempio con... leggi tutto

A un'altezza vertiginosa

Si sente dire, a volte, che scuola e lettura siano incociliabili. Lo dicono coloro per cui la scuola è avviamento alla vita professionale, e dunque deve preparare a questo, concentrandosi su materie 'tecniche', sempre più specifiche, vicine alle diverse professioni. Ma lo dicono anche coloro che... leggi tutto

Se crescere è una sfida, vi sfido a crescere in classe

[di Giorgia Atzeni] Il mio tortuoso percorso di precariato nella scuola secondaria di primo e secondo grado, ormai giunto al capolinea, è stato intenso. Talvolta l’ho raccontato, gentilmente accolta, sulle pagine di questo blog. Convocata senza sosta, negli ultimi dieci anni ho tenuto lezioni a... leggi tutto

Lettere di Scienza

Immaginate di ricevere una busta con il vostro nome e il vostro indirizzo scritti a mano. Dentro, contiene una letterina, sempre scritta a mano in bella calligrafia. Mentre vi state chiedendo chi ve la possa aver spedita, scoprite con sommo stupore che questa lettera vi sta... leggi tutto

Una spilla per i tuoi pensieri

[di Giorgia Atzeni] Sono stata sul blog dei Topi l’ultima volta circa un anno fa quando, prima dell’approdo della DAD sul pianeta scuola, sgambettavo spensierata per gli anditi del Liceo Artistico Musicale Foiso Fois di Cagliari, trainando un trolley pieno di entusiasmo e buoni propositi per il... leggi tutto

Notizie da due mesi di scuola

o della sindrome di Geppetto ovvero, quando si rompe il dispositivo centralizzato [di Michele Longo] Come va la scuola? Cioè la scuola quest’anno, 2020/21, quella con le mascherine, la stanza Covid, le quarantene e tutto il resto? Non so quasi niente di come va la scuola italiana, o la scuola... leggi tutto

Verso l’estate, con alti schiamazzi

[di Michele Longo] A maggio non basta un fiore.
 Ho visto una primula: è poco.
 Vuoi nel prato le prataiole:
 è poco: vuole nel bosco il croco.
 È poco: vuole le viole; le bocche 
di leone vuole e le stelline dell'odore. [Giovanni Pascoli] The House of Four Seasons (Roger Duvoisin, 1956... leggi tutto

La storia siamo noi

[di Anna Mazza] Le cose che passano, di Beatrice Alemagna (Topipittori, 2019). Il coronavirus ha cambiato le nostre giornate, modificato il nostro modo di percepire il tempo, mutato in modo radicale il nostro stare al mondo e con gli altri. La preoccupazione come educatrice, appena saputa la... leggi tutto

Esercizi di stile per un congedo

[di Maria Franco*] L'isola di Nisida. Piccola macchia verdeggiante nel mare tra Posillipo e Bagnoli, Nisida, come già cantava Edoardo Bennato, «è un’isola e nessuno lo sa». Legata alla terraferma da un istmo – descritta e raccontata da decine e decine di autori di ogni tempo e paese, da Omero a... leggi tutto

DAD? Ovvero la Grande Domanda

[di Michele Longo] «My heart belongs to Daddy» Cole Porter È iniziato lentamente. Le scuole chiudevano un po’ alla volta; per pochi giorni, si diceva. Era ancora inverno, noi maestre* lo abbiamo preso come un regalo di tempo lento dopo le grandi manovre e la corsa di fine quadrimestre. Ricordo,... leggi tutto