Quarantotto

Lo spazio immaginato

Ogni anno, un gruppo di editori spagnoli che hanno costituito l'asociación ¡ÁLBUM! (sul tema trovate un articolo di Arianna Squilloni sull’ultimo numero di Quarantotto), organizza la Semana del Álbum (Settimana dell'album). La Settimana ogni anno si organizza intorno a... leggi tutto

Quattro Case per i Topi

...più il quarto Quarantotto! [di Paolo Canton] Nella sua bella livrea color verde Legnano, decorata con i fregi tipografici disegnati da Giovan Battista Bodoni e pubblicati postumi nel Manuale Tipografico del 1818, sbarca in questi giorni nelle Case di Topi il numero 3 di Quarantotto, la rivista... leggi tutto

Quattro, quarantotto, due, trentadue, trentacinque

E dai! E forza! E spingi! Nonostante tutte le nostre piccole disavventure, le crisi della carta, le code in legatoria, le pessime notizie che arrivano da un oriente pericolosamente vicino, i Topipittori continuano a pedalare in gruppo. Un gruppo che si allarga e si rafforza. Nel dream team della... leggi tutto

Una immagine 48/2

Immagine tratta da Che cos'è un fiume di Monika Vaicenaviciene.  

Nuove Case per i Topi

Dopo la pausa estiva, teniamo a informarvi che stiamo cambiando mestiere. O, almeno, stiamo pensando di farlo. Diventeremo immobiliaristi: ci piace abitare nelle Case dei Topi e ci piace che siano nei luoghi più diversi; e vogliamo averne sempre di più. Così, in occasione di quello strano e... leggi tutto

Una immagine 48/1

Immagine tratta da Quando il mondo era tutto azzurro di Sara Gamberini e Elisa Talentino.

Succede un Quarantotto

Quarantotto non è una vera rivista. Quarantotto non è un vero libro. Quarantotto è solo un numero. Un numero che indica le pagine di cui è fatta questa nuova iniziativa dei Topipittori. E un numero che, riferendosi storicamente alla cosiddetta 'Primavera dei popoli', le insurrezioni del 1848 contro... leggi tutto

Una immagine 48/0

Immagine dal libro L’anima smarrita, una storia scritta da Olga Tokarczuc e illustrata da Joanna Concejo.