Joanna Concejo

Un tu che credevo di aver perso

Era tutto pianificato con precisione. Poi il libro è arrivato, ne abbiamo spedite copie ai nostri promotori e ai librai delle Case dei Topi, lo abbiamo fatto vedere agli amici più cari e tutti, ma proprio tutti ci hanno detto che non sarebbe stato Natale senza questo libro in libreria. E così, Tu... leggi tutto

Una storia d'amore

Potrei dirvi tutto su questo libro, ma il suo mistero rimarrebbe intatto [di Joanna Concejo e Artur Scriabin] Artur, ci siamo visti poco. Qualche volta di sfuggita in qualche caffè parigino. Mai soli, ci siamo scambiati poche parole. Ma molti sguardi. E non ricordo se i tuoi testi mi siano... leggi tutto

Colmare le lacune

[di Lisa Bentini] Luigi Ghirri, Tellaro. Ottobre, terza media. La scuola è iniziata da poche settimane e già non si parla d’altro: orientamento è la parola d’ordine. Ho l’impressione che tutto sia finalizzato alla scelta della scuola superiore, prima, e all’esame di terza media dopo, (un po’... leggi tutto

C'era una volta Barbablù

[di Lisa Bentini*] C’era una volta una bambina, Cappuccetto Rosso, Once Danza Teatro, teatro della Tosse (Genova 2019). Quando ero bambina e disegnavo sempre e soprattutto volti di donna a penna, mio padre mi mostrò la Valentina di Crepax: «Così puoi ricopiarla, prendere spunto», mi diceva. A... leggi tutto

Una immagine 48/0

Immagine dal libro L’anima smarrita, una storia scritta da Olga Tokarczuc e illustrata da Joanna Concejo.  

M come il mare

[di Joanna Concejo] Questo libro avrebbe potuto essere diverso. Questo libro avrebbe potuto non essere. Completamente. Qualche anno fa, dopo aver realizzato qualche illustrazione, ho avvertito l’improvvisa sensazione di non essere in grado di realizzare la storia che mi ero impegnata a... leggi tutto

Come un radar sensibile

[di Giovanna Zoboli] Nel 2018 abbiamo pubblicato L’anima smarrita di Olga Tokarczuk e Joanna Concejo. Il libro (che è stato fra i vincitori del Bologna Ragazzi Award 2018), alla sua uscita, è stato amato soprattutto dai numerosi ammiratori di Joanna, che è sicuramente fra i migliori illustratori... leggi tutto

L'anima di Olga

Per un editore forse la notizia delle notizie è scoprire all'improvviso di avere in catalogo un Nobel. Ci è accaduto ieri, quando abbiamo appreso che il Nobel per la Letteratura 2018 (non assegnato lo scorso anno per via di uno scandalo in cui era convolta l'Accademia di Svezia) è Olga Tokarczuk,... leggi tutto

Sentieri dell’incertezza: intervista a Joanna Concejo

Joanna Concejo, oltre a essere un'illustratrice fra le più interessanti del panorama europeo, è anche una straordinaria docente. In Italia tiene corsi brevi a Sàrmede, a Macerata, a Lonato e quest'anno condurrà un laboratorio residenziale di illustrazione  dal 26 al 28 luglio a Ca'... leggi tutto

Dare forma alle nuvole

L'albo illustrato è ormai entrato di prepotenza nelle scuole. Le esperienze di utilizzo in ambito didattico sono ormai quotidiane ed estremamente variegate. Ma, nella maggior parte dei casi, si tratta di iniziative intraprese nella scuola primaria, spesso confinate ai primi anni, quando le capacità... leggi tutto